giovedì 5 gennaio 2017

Befanando...

Vecchi gomitoli di lana ed un bottone di legno a forma di cuore bastano per creare un morbido e caldo cuscino, in questa fredda serata invernale, in cui piccole Befane volano sulla stoffa e sopra i tetti...







sabato 31 dicembre 2016

Con un filo di spago....

Una bambina che si dondola leggera su un'altalena, una stoffa a pois e fili di spago su cui attaccare pensieri con bianche mollettine di legno. Ed un block-notes da riempire di sogni e crocette, mentre il nuovo anno bussa con vigore alla porta, carico ancora di tempo e di nuove promesse...

Di questa bella iniziativa mi ricorderò la sorpresa di un dolce disegno, il celeste delle crocette, l'impegno per creare un dono per qualcuno che non si conosce, ma a cui si vuol regalare un sorriso ed un po' di se stesse. E poi l'attesa timorosa per un indirizzo sbagliato, la curiosità di ammirare altri lavori ed altre idee, e la gioia di sapere che la mia piccola creazione è piaciuta...








Buon anno a tutte!!!

venerdì 23 dicembre 2016

Piccole divagazioni sul tema

Ho divagato ed ho giocato con uno schema che è un dolce regalo in questo periodo un po' speciale, in cui gli alberi di Natale, illuminati a festa, risplendono attraverso le finestre...
Ho giocato con i pennarelli di mia figlia, per trasformarla nelle crocette allegre e colorate che adesso addobbano anche la nostra piccola casa....
E siccome, nella nostra famiglia, non ci può essere una piccola lei, senza un piccolo lui, ecco arrivare anche il fratellino, con i calzoncini corti e le calze a righe...
Ed adesso, nella nostra casetta, attorno al grande abete, la famiglia è davvero al completo.





Schema "Un piccolo Natale" di "Cuore e Batticuore" 

Buon Natale a tutti...

lunedì 31 ottobre 2016

Streghe, cuori e pois

Una dolce streghetta dal cappello a punta aspetta di riempire la nostra zucca di caramelle e dolciumi. Noi intanto andiamo incontro al nostro pomeriggio speciale ed alla nostra festa "paurosa", con bambini trepidanti che si trasformano per una sera in neri pipistrelli e buffi ragnetti.
Io, la mia dolce sorpresa inaspettata, l'ho già ricevuta....






Schema Tralala "Automne" ricamato su bordo Vaupel in lino a pois con filati sfumati tinti a mano.

Buona giornata di Halloween a tutti!!!!


venerdì 21 ottobre 2016

Automne...

Da bambina l'autunno arrivava annunciato dal suono di una campanella. Ed in fondo, se ci penso bene, non è cambiato poi molto... Ma con il passare del tempo, si apprezzano forse di più i grigi pomeriggi trascorsi in casa, ad inventarsi nuove torte e nuovi passatempi, mentre la luce, piano piano, si accorcia. E la serenità arriva in una domenica autunnale sulle montagne, fra l'odore di un bosco bagnato dalla pioggia ed i funghi che fanno timidamente capolino dal terreno...






Schema "Forever friends" (modificato) disegnato da Madame Chantilly.
Bottone fungo: "Puntini Puntini"

lunedì 3 ottobre 2016

Piccolo porta-aghi

Cercando le parole si trovano i pensieri. Cercando un punto si trovano le stelle. Cercando il tempo si trovano i ricordi.
Ma anche cercando dappertutto, gli aghi per ricamare non si trovano mai....

Così, ho pensato di cucire un piccolo porta-aghi in stoffa, per non perdere i miei aghi nel disordine dei miei piccoli spazi e nel caos delle mie giornate a crocette.












In realtà ho realizzato 2 porta-aghi identici, uno per me ed uno destinato alla mia abbinata per il cosiddetto "Scambio di compleanno" organizzato dal gruppo "Cuore e Batticuore Cross Stitch" su Facebook. Spero che le sia piaciuto!!!



Ricamo: particolare dello schema "Lavender Sampler" di "Cuore e Batticuore"




lunedì 18 luglio 2016

L'oro di luglio...

Luglio è il mio mese.... Amo i suoi colori caldi, il sole che filtra al mattino attraverso le persiane socchiuse, le colline vestite a festa con abiti di girasoli. E' il mese dei lunghi pomeriggi trascorsi assieme, e delle serate in cui il tempo diviene presto tardi, al fresco di un giardino, ascoltando il suono delle cicale. Amo il suo odore che sa di attesa e di lentezza, di promesse d'infinito, perché l'estate sembra non finire mai, ma ogni volta ritorna e porta con sé nuove felicità e nuove consapevolezze.
Luglio è un campo di grano imbiondito dal sole, spighe mature e grossi covoni abbandonati nei campi, lasciati ad asciugare. E' un lucente filo d'oro fra i lunghi capelli e pensieri che volano nell'azzurro di un cielo senza nuvole...








Schema di Natalya Dubrova e tela di Romina d'Andrea.

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Copyright Text